Turismo a Sabaudia e dintorni


Scopriamo il litorale di Sabaudia (LT)

Una vera oasi protetta, un tratto di mare all'interno del Parco Nazionale del Circeo, sviluppato interamente nella Provincia di Latina.

Il Parco Nazionale, (nell'ambito dei territori comunali di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo e Ponza), si estende per complessivi 8.500 ha circa.

Istituito nel 1934, è nato per tutelare un ricco insieme di biomi con una conseguente estrema ricchezza di specie.

Per raggiungere la spiaggia si oltrepassano le meravigliose dune naturali, numerose passerelle in legno ne salvaguardano la loro integrità e bellezza. 

Diverse specie di piante grasse trovano dimora tra i cespugli, regalando ai villeggianti spettacoli variopinti.


Il litorale di San Felice Circeo

San Felice Circeo, un promontorio che si affaccia sul mare, chilometri di spiagge di sabbia finissima dal colore oro che si fregiano, dal 2009, del marchio Bandiera Blu.

Il prestigioso riconoscimento è conferito dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto, tenendo in considerazione ad esempio la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici.

Affacciandosi dalla terrazza del Borgo Storico è possibile vedere le isole di Ponza, Zannone e Palmarola.

Per gli amanti delle immersioni è possibile scendere a 18 metri di profondità per ammirare la statua bronzea del Cristo del Circeo, collocata in fondo al mare nell’aprile del 1992.

Oppure, davanti alla Grotta delle Capre, la statua del Volto di Cristo realizzata dall'artista Ignazio Colagrossi ed inabissata nel 2010. 

Per gli appassionati della nautica è disponibile un porticciolo turistico dotato di tutti i servizi.


Visitiamo il Lungomare di Terracina,

Una ridente Cittadina, tra Storia e Natura, che si affaccia per chilometri su una fine spiaggia attrezzata.

Possiamo dire che qui gli ingredienti per trascorrere bellissime giornate ci sono proprio tutti, Storia. Arte, spazi verdi e ben ombreggiati, sabbia finissima, acque limpide, stabilimenti balneari, bar, locali dove assaporare il pesce locale e per finire comodi parcheggi su tutta la litoranea.

Frequentatissima in estate, con una lunghissima passeggiata ombreggiata da palme e piante autoctone, da un lato le distese di arenile dall'altro panorami con evidenti testimonianze Storiche.

Per gli amanti della nautica troviamo un grazioso porticciolo turistico, proprio di fronte alla Cittadina, da qui si possono raggiungere le famose Isole Pontine.